encanto
Film

ENCANTO, la nostra recensione in anteprima!

Encanto, sessantesimo classico d’animazione Disney, arriva nelle sale il 24 novembre e su Disney Plus dal 24 dicembre. Abbiamo potuto vederlo in anteprima a Milano il 22 novembre. Ecco la nostra recensione!

La famiglia Madrigal è stata miracolata generazioni addietro, e da quel momento ogni suo membro riceve in dono uno special talento. Ogni suo membro, tranne Mirabel Madrigal. Encanto è quindi la storia di una ragazza “normale”, che convive con una famiglia di cui ogni membro è straordinario. Se anche voi, come la sottoscritta, vi sentite spesso la pecora nera di famiglia, questo è il film per voi!

encanto

Mirabel non è una principessa che deve essere salvata da un principe, non è una guerriera che salva il suo intero paese da un invasore. Non è una femminista ante litteram. E proprio per questo, Mirabel incarna emozioni e sensazioni che tutti, a un certo punto, abbiamo provato.

Eppure, proprio per questa sua “normalità”, Mirabel è l’unica con cuore e mente abbastanza aperti da poter cercare un modo di salvare i doni della sua famiglia quando la magia che li ha protetti per decenni sembra sul punto di spegnersi. È l’unica capace di cercare la verità a ogni costo, e nel farlo scopre che non è certo la magia a rendere speciale la sua famiglia.

encanto

È l’amore che lega i suoi membri, e che lega Mirabel stessa alle sue sorelle, a renderli astri sfavillanti. Non la perfezione di Isabela o la forza dirompente di Luisa, le sorelle speciali che Mirabel ha sempre invidiato. E che proprio per questo ha dimenticato di ascoltare. Se lo avesse fatto, avrebbe scoperto quanto il loro dono le rendesse infelici.

Una nota a parte meritano gli sfavillanti colori (Colombia, se sei davvero così fucsia, viola e turchese, aspettami. Sto arrivando) e la strepitosa colonna sonora di Lin-Manuel Miranda. La trovate su Spotify, in italiano e in lingua originale, e vi avviso: è impossibile non canticchiarle per ore. Preparate psicologicamente chi vive con voi.

Purtroppo il film non arriva corredato da biglietto aereo per la Colombia, ma se siete a Milano potete andare a cena da Mitù, ristorante colombiano in cui potrete godervi i piatti tradizionali e qualche chicca creata da Alvaro Cavijo. Io penso proprio che avrò questa necessità, la prossima settimana!

Perciò, bando agli indugi e prenotate il vostro posto in sala. Encanto arriva al cinema il 24 novembre, e non potete assolutamente perdervelo!

encanto

Encanto e la sua magia vi aspettano anche in libreria, nei sei volumi ufficiali del film editi Giunti. Dal librottino per i più piccoli ai volumi da colorare, a quello da conservare gelosamente in libreria. Impossibile non volerli tutti!

Milanese di nascita e nel cuore. Vivo di digital marketing di giorno, e di letture matte (ma mai disperatissime) di notte. Bevo litri di tè nero, e colleziono tacchi alti, con cui riesco a non perdere mai un treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.