sky original
Film,  Spettacolo

Sky Original: il primo film a Natale, “Tutti per 1 – 1 per tutti”

Non solo grandi produzioni di media e lunga serialità, adesso anche nuovi film targati Sky Original, il brand che contraddistingue le produzioni originali Sky, tanto apprezzate da pubblico e critica.

«Sky Original è ormai sinonimo di serialità d’alto livello, di contenuti pensati per un pubblico esigente e caratterizzati da standard produttivi altissimi. Oggi per noi la nuova sfida è estendere questo modello vincente anche ai film» commenta Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming di Sky Italia.

Il primo dei nuovi film targati Sky Original, a Natale su Sky Cinema, sarà TUTTI PER 1 – 1 PER TUTTI.

È il seguito del film Moschettieri del re – Penultima missione, sempre diretto da Giovanni Veronesi. Nel cast il pubblico ritroverà Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo, rispettivamente nei panni di D’Artagnan, Porthos e Athos, e Margherita Buy in quelli della Regina Anna d’Austria.

Sempre goliardici ma più arrugginiti, tornano i Moschettieri D’Artagnan (Pierfrancesco Favino), Porthos (Valerio Mastandrea) e Athos (Rocco Papaleo). Vengono richiamati dalla Regina Anna d’Austria (Margherita Buy) per un’ultimissima missione segreta. Guidati stavolta da una singolare veggente di nome Tomtom (Giulia Michelini), si lanceranno in una nuova, mirabolante, avventura. Si intrecceranno i destini della Principessa Ginevra (Sara Ciocca), figlia di Enrichetta d’Inghilterra (Anna Ferzetti), e Buffon (Federico Ielapi), un giovanissimo orfanello. In un viaggio costellato di sfide di ogni genere e incontri fantastici, tra cui quello con Cirano (Guido Caprino), si troveranno ad affrontare la più dura delle prove. Dovranno scegliere tra la fedeltà alla Corona e quella all’amicizia.

sky original
Credit: Tullio Deorsola

Tutti per 1 – 1 per tutti è un film Sky Original, prodotto da Vision Distribution e Indiana. Vede la collaborazione di Toscana Film Commission e Toscana Promozione. Il film è scritto da Giovanni Veronesi, Ugo Chiti, Giulio Calvani e Nicola Baldoni. Il direttore della fotografia è Tani Canevari. La scenografia è affidata a Paki Meduri. I costumi sono di Alessandro Lai.

Avatar

Milanese di nascita e nel cuore. Vivo di digital marketing di giorno, e di letture matte (ma mai disperatissime) di notte. Bevo litri di tè nero, e colleziono tacchi alti, con cui riesco a non perdere mai un treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *