the pursuit of love
In evidenza,  Serie Tv

THE PURSUIT OF LOVE, ecco perché non potete perdervela!

THE PURSUIT OF LOVE di Nancy Mitford è un romanzo irriverente, soprattutto se pensiamo che la prima pubblicazione è del 1945. In Italia è edito Adelphi con titolo Rincorrendo l’amore. Da domani, su Sky Serie potrete vedere anche l’adattamento della BBC in tre puntate. Eccoci qui a dirvi perché non potete perderlo!

La trama

Nell’Europa prima della Seconda Guerra Mondiale, la carismatica e impavida Linda Radlett (Lily James) e la sua migliore amica e cugina, Fanny Logan (Emily Beecham) sono alla ricerca del marito ideale – qualunque cosa significhi. Le due, in un mondo sempre più caotico e decadente, si ritrovano coinvolte in una serie di avventure e disavventure bizzarre e decisamente imprevedibili. La tanto ambita ricerca dell’amore si rivelerà un successo oppure sarà un fallimento?

Perché non potete farvela sfuggire

Tradizione, romanticismo, ma anche nobiltà annoiata e ironia sono i tratti della miniserie The Pursuit of Love. Un ritratto irriverente dei vizi e delle virtù della classe nobiliare inglese della prima metà del Novecento, davvero imperdibile per chi ama film, serie e sceneggiati in costume. Ho apprezzato moltissimo una sceneggiatura che non fa perdere le tracce della scrittura dell’autrice, per nulla scontato. Nancy Mitford ha una voce inconfondibile, e la sceneggiatura le ha reso giustizia.

Il cast è eccezionale, a cominciare dall’incantevole Lily James (Downton Abbey). Al suo fianco Andrew Scott (Fleabag, His Dak Materials), Dominic West (The Wire, The Affair), Emily Beecham (Cruella) ed Emily Mortimer (The Newsroom). Emily Mortimer firma anche la sceneggiatura e la regia. Mi hanno convinta tutte le interpretazioni, ma devo ammettere di avere un debole per Lily James da anni quindi sono un po’ di parte. L’attrice è anche produttrice esecutiva della miniserie.

the pursuit of love
Cr: Robert Viglasky

E che dire dei costumi? Sinéad Kidao ci regala outfit che vorremmo veder apparire nei nostri armadi. E restituisce appieno lo spirito degli anni che porteranno al secondo conflitto mondiale. Dagli abiti da ballo a quelli da sposa, passando per i completi da giorno, è innegabile che opere in costume regalino soddisfazioni maggiori. Non me ne vogliano le serie contemporanee, ma jeans e t-shirt non hanno lo stesso fascino, almeno per me.

Tre puntate la rendono fruibile in un’unica, appassionante maratona, che è come ho potuto fruirla io in anteprima grazie a Sky. Prendetevi un pomeriggio o una sera, mettetevi comodi e godetevi questo tuffo negli anni Trenta. Non ve ne pentirete.

La locandina

the pursuit of love

Dal 18 settembre tutti gli episodi di THE PURSUIT OF LOVE saranno subito disponibili su Sky Serie e in streaming su NOW.

Milanese di nascita e nel cuore. Vivo di digital marketing di giorno, e di letture matte (ma mai disperatissime) di notte. Bevo litri di tè nero, e colleziono tacchi alti, con cui riesco a non perdere mai un treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.