In evidenza,  Serie Tv,  Spettacolo

STRAPPARE LUNGO I BORDI: svelati il trailer e la locandina!

Netflix presenta, alla Festa del Cinema di Roma Strappare lungo i bordi, la serie italiana di animazione scritta e diretta da Zerocalcare, pseudonimo del celebre fumettista italiano Michele Rech. In questa occasione lancia anche il trailer e locandina ufficiali della serie, che sarà disponibile su Netflix da mercoledì 17 novembre.

Prodotta da Movimenti Production in collaborazione con BAO Publishing, Strappare lungo i bordi è composta da 6 episodi da circa 15 minuti ciascuno. È inoltre la prima serie d’animazione di Zerocalcare, ambientata nell’ormai noto universo narrativo dell’autore.

Le immagini del trailer sono accompagnate da Strappati lungo i bordi, title track della serie scritta dal cantautore romano Giancane. Con lui Zerocalcare ha creato un sodalizio nel 2018, durante la realizzazione del video del brano Ipocondria (feat. Rancore), brano che ha costituito la colonna sonora degli short animati di Rebibbia Quarantine, prodotti nel 2020. Oltre alla sigla, Giancane fa capolino anche in una decina di altri momenti della serie. Le sue composizioni originali impreziosiscono tanto le parti di comedy quanto quelle più intense.

Zerocalcare ha così commentato la scelta dei brani presenti in questo suo primo progetto animato. «Potrei aver scelto una colonna sonora un po’ da boomer, ma sono canzoni che mi hanno accompagnato per tutta la vita. Il team di animazione di Movimenti ha davvero costruito intere scene intorno ai brani che avevo scelto. Costruendo poi una narrazione fluida e interdipendente fatta di musica e immagini. Il risultato mi piace un botto».

strappare lungo i bordi

Strappare lungo i bordi vi aspetta su Netflix dal 17 novembre!

Milanese di nascita e nel cuore. Vivo di digital marketing di giorno, e di letture matte (ma mai disperatissime) di notte. Bevo litri di tè nero, e colleziono tacchi alti, con cui riesco a non perdere mai un treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *